La comunicazione internazionale

Le vostre operazioni devono essere accompagnate da una strategia di comunicazione internazionale chiaramente definita. Vi presentiamo qui i diversi supporti sui quali potrete basare la vostra strategia. Tenete a mente che l'uso di ciascuno di questi supporti deve essere coerente con la vostra strategia globale.

Il sito Internet

Contenuto: vera e propria vetrina on line, permette di presentare la vostra offerta al mondo intero. Il web contiene miliardi di pagine edite da webmaster del mondo intero: ottimizzate tutto quello che può contraddistinguervi dai vostri concorrenti al momento della creazione del vostro sito Internet.

Forma: proponete versioni in lingua straniera (almeno una versione inglese). Presentate tutte le informazioni che ritenete necessarie, ma sempre in maniera concisa, breve e, se possibile, un po' ludica: privilegiare l'aspetto visivo, i video e una presentazione chiara e attraente.

  • Proponete un sito moderno e attraente che semplificherà una percezione corretta della vostra impresa.

I blog e i social network

Contenuto: supporto e complemento al sito internet. Permettono di mettere a disposizione una o più interfacce di comunicazione diretta con i clienti e prospettive (chiamati in questo caso followers) e favoriscono il sentimento di appartenenza al marchio. Il loro interesse risiede nella messa a disposizione di una piattaforma di scambio tra diversi internauti e un'impresa (piattaforma CtoB).

Forma: usate Facebook e Twitter per promuovere il vostro universo di marca: pubblicate supporti visivi, video, ponete domande, tutto quanto possa incoraggiare la partecipazione attiva dei followers su queste piattaforme. Servitevi di Linkedin come canale B-to-B, una vetrina della vostra azienda rivolta al mondo professionale: questo vi permetterà di farvi conoscere ancor di più dai partner e dai clienti potenziali , così come dai vostri dipendenti.

  • Le reti sociali sono un mezzo eccellente per fidelizzare i vostri clienti e creare una comunità di consumatori che ruotano attorno al vostro marchio.

La brochure aziendale

La brochure corrisponde alla carta da visita dell'impresa. Progettatela in modo serio, soprattutto considerando che dovrà essere distribuita in grande quantità.

Contenuto: usatela nelle vostre ricerche e selezionate rigorosamente le informazioni che vi dovranno comparire. Evidenziate i punti forti della vostra attività, cercando di distinguervi il più possibile dalla concorrenza. Le informazioni devono essere sintetiche e complete allo stesso tempo. Possono inoltre servire a creare un catalogo collettivo che unisce diverse società della vostra filiera.

Forma: deve attirare l'attenzione del cliente, e deve fornire fiducia in merito alla qualità dei vostri prodotti e alla serietà della vostra azienda. Creare dei "richiami" che daranno voglia al vostro cliente di visitare il vostro sito internet (o qualsiasi altro supporto di comunicazione) o di chiamare direttamente la vostra squadra commerciale. Proponete delle versioni in lingua locale e in inglese.

Il catalogo dei prodotti

Contenuto: usate il catalogo prodotto come uno strumento commerciale per presentare le caratteristiche dei vostri prodotti e/o servizi. Recensite al suo interno tutte le informazioni tecniche e commerciali necessarie. Createlo in stretta collaborazione con la vostra squadra commerciale, poiché tale supporto dovrà essere pienamente integrato alla vostra strategia commerciale.

Forma: alleggerite il testo per quanto possibile, scegliete delle fotografie di qualità, schemi chiari e precisi e un uso dei colori ben studiato (attenzione alle diverse percezioni di colore secondo il Paese interessato). Per una visibilità più consistente, indicate il prezzo su un documento allegato e non sul catalogo.

Il supporto audiovisivo aziendale

Contenuto: l'audiovisivo è uno degli strumenti più convincenti della comunicazione internazionale. Circondatevi di professionisti per realizzare video istituzionali. Dovrete destinare un budget più consistente rispetto ai supporti trattati in precedenza.

Forma: limitate il montaggio a 5-10 minuti per fare emergere solo l'essenziale e richiamare una forma di curiosità. Optate per uno scenario rigoroso, dinamico e una precisione ineccepibile.

La stampa

Contenuto: Comprate spazi pubblicitari per proporre i vostri annunci. Se scegliete la stampa estera, sarete obbligati ad adattarvi ai metodi di lavoro del Paese per garantire un risultato soddisfacente, ma tale modalità di comunicazione è sicuramente la più adatta ai vincoli del mercato estero.

Forma: Redigere annunci pubblicitari con un testo breve, chiaro e molto preciso. Utilizzate lo stesso tono della rivista in cui avete pubblicato il vostro annuncio.

Per concludere

Esistono diversi supporti di comunicazione, ciascuno adatto a bisogni di notorietà diversi. Taluni sono molto accessibili, altri più costosi: scegliete voi quelli più pertinenti per la vostra strategia. Adattare al massimo, se il vostro budget lo permette, i vostri messaggi al supporto impiegato e alla zona geografica interessata (Paese o regione)

Alt__ ritorno in alto