bandiera Francia Francia: Il quadro giuridico

Su questa pagina: Contratti aziendali | Proprietà intellettuale | Quadro legale del business | Risoluzione delle controversie internazionali

 

Contratti aziendali

Osservazione generale
È necessario definire chiaramente gli obblighi del venditore e i metodi di controllo della qualità.
Legge applicabile al contratto
La Francia è tra i firmatari della Convenzione di Vienna sui contratti internazionali. Il sistema legale francese è complesso. Per uno straniero non è facile comprendere la legge francese, quindi si raccomanda di utilizzare le leggi internazionali o di fare appello a un sistema di arbitrato. Le leggi internazionali sono generalmente accettate nei contratti stipulati con società francesi.
Incoterms consigliabile
È preferibile scegliere FOB o CIF. Evitare EXW se non si vuole prendere carico del trasporto in Francia, che può essere complicato.
Lingua del contratto nazionale
Il francese, l'inglese o qualsiasi altra lingua concordata da entrambe le parti.
Altre leggi che possono essere utilizzate nei contratti nazionali
Se la legge francese non viene utilizzata, deve essere applicata la legge dell'altra parte contraente.

Torna su

Proprietà intellettuale

Organizzazioni nazionali
L'Istituto nazionale della proprietà industriale (INPI) per i brevetti, i marchi, i modelli e i disegni industriali.
La Società degli autori, compositori ed editori di musica (SACEM)
, il Sindacato nazionale degli autori e compositori di musica (SNAC), la Società degli autori compositori drammatici (SACD), la Società dei letterati (SGDL), la Società civile degli autori multimediali (SCAM), l'Alta autorità per la diffusione delle opere e la protezione dei diritti su Internet (HADOPI) ecc. per i diritti d'autore.
Organizzazioni regionali
Per la protezione dei brevetti: l’ufficio europeo dei brevetti
Per la regolamentazione di marchi, disegni e modelli: l'ufficio per l'armonizzazione nel mercato interno
Soci esteri
 

Regolamenti nazionale e accordi internazionali

 
Tipo di proprietà e relative leggi Validità Accordi internazionali sottoscritti
Brevetti
 
Codice della proprietà intellettuale
20 anni
Marchi di fabbrica
 
Codice della proprietà intellettuale
10 anni rinnovabili indefinitamente
Design
 
Codice della proprietà intellettuale
25 anni rinnovabili una volta  
Copyright
 
Codice della proprietà intellettuale
70 anni dopo la morte dell'autore per i diritti patrimoniali
50 anni dopo la prima pubblicazione per i diritti di registrazione
Modelli industriali
 
Ordinanza n°2001-670 del 25 Luglio 2001 sull'adattamento al diritto comunitario del codice della proprietà intellettuale e del codice delle poste e delle telecomunicazioni
25 anni rinnovabili una volta  

Torna su

Quadro legale del business

Equità delle sentenze

Equità dei trattamenti per gli stranieri
La lingua della giustizia
Francese
Il ricorso ad un interprete
Possibile
Somiglianze legali
Le fonti del diritto francese sono varie: costituzione, leggi votate dal Parlamento, decreti e ordinanze ministeriali, convenzioni e trattati internazionali ratificati dalla Francia.
In ragione dell'appartenenza del Paese all'Unione europea, il diritto nazionale si conforma alle previsioni della normativa comunitaria.
Esistono delle affinità giuridiche con tutti i Paesi il cui diritto è derivato dal diritto romano.
 

I diversi codici legali

 
Norme di contabilità La quarta direttiva comunitaria, recepita a livello nazionale dalla legge contabile del 30 aprile 1983, integrata nel codice di commercio e completata dalla legge del 31/12/1989 relativa al regime semplificato per le piccole imprese.
La settima direttiva comunitaria e la legge del 3/01/1985 relativa ai gruppi di società (conti consolidati).
La dottrina.
Diritto contrattuale e della proprietà Codice civile
Diritto doganale Codice doganale conforme al diritto comunitario
Diritto dei consumatori Codice del consumo
Diritto societario Codice del commercio
Codice civile
Codice Fiscale Generale
Codice monetario e finanziario
Legge sugli investimenti Codice monetario e finanziario
Convenzioni bilaterali
Diritto del lavoro Codice del lavoro

Gli accordi collettivi (accordi interprofessionali condotti a livello nazionale, accordi locali contenenti le norme comuni a una professione, accordi aziendali o di uno stabilimento, tenendo conto delle caratteristiche dell'azienda e dei suoi dipendenti).

Per informazioni pratiche sul diritto del lavoro, clicca qui
 
Consultare la giurisprudenza online
La costituzione francese in italiano
Altre risorse utili
Ministero di giustizia
Informazioni sulla giustizia francese
Legifrance, Lista dei codici
Portale giuridico
Guide del paese
Country Guide - Loyrette Nouel

Scopri di più su Legal Experts in France su GlobalTrade.net, l'elenco dei fornitori di servizi di commercio internazionale.

 

La giurisdizione

 
Controversie con lo Stato, la PA, l'amministrazione locale in merito alle loro decisioni Tribunal Administratif (Tribunale amministrativo)
Cours d’Appel Administrative (Tribunale amministrativo d'appello)
Conseil d’Etat (Cnsiglio di stato)
Controversie relative a contratti di lavoro, controversie tra datori di lavoro e dipendenti Conseil des Prud’hommes (Tribunale industriale)
Controversie commerciali Tribunal de Commerce (Tribunale commerciale)
Cours d’Appel (Corte d'appello)
Cours de Cassation – Section Commerciale (Corte di Cassazione - Sezione commerciale)
Responsabilità e assicurazione di terzi, stato civile delle persone, proprietà immobiliari Tribunal d’Instance (Pretura) (< 10.000 EUR)
Tribunal de Grande Instance (Tribunale di contea) (> 10.000 EUR)
Responsabilità penale (fallimento, appropriazione indebita di fondi, complicità, ecc.) Tribunal de Police (contraventions) (multe)
Tribunal Correctionnel (reati)
Cour d’assises (reati - Corte d'assise)
Cours d’Appel annuaire des juridictions
Cours de Cassation – Section Criminelle (Corte di Cassazione - Sezione penale)
 
 

Funzionari del tribunale

Avocat (avvocato)
Il primo ruolo dell'avvocato è quello di informare i suoi clienti sui loro diritti e doveri. Può altresì rappresentarli e difenderli in un tribunale.
Expert judiciaire (esperto legale)
Un giudice può nominare un professionista debitamente autorizzato che esaminerà le informazioni al fine di chiarire alcuni elementi di un caso.
Greffier (cancelliere della corte)
Durante tutta la procedura, preparerà una documentazione scritta degli scambi, delle dichiarazioni e delle osservazioni.
Huissier (ufficiale giudiziario)
E' un ufficiale legale responsabile del servizio giudiziario e dell'esecuzione delle decisioni.
Juge (giudice)
E' colui che decide se la legge è stata violata o meno, nonché le sanzioni da applicare.
Procureur de la république (procuratore di Stato)
E' un magistrato che rappresenta l'accusa dinanzi al tribunale della contea (tribunal de grande instance).
 
 

Torna su

Scopri di più su Legal and Compliance Issues in France su GlobalTrade.net, l'elenco dei fornitori di servizi di commercio internazionale.

Risoluzione delle controversie internazionali

Arbitrato
L'arbitrato è una soluzione per la risoluzione delle controversie. Viene chiamato un arbitro a prendere la decisione finale. Inoltre, il mediatore collabora con aziende francesi e straniere per risolvere controversie interaziendali relative agli obblighi contrattuali.
Legge di arbitrato
Articoli 1442 e 1443 del nuovo codice di procedura civile
Conformità alle norme internazionali sull'arbitrato commerciale
Parte della Convenzione di New York sul riconoscimento e l'esecuzione delle sentenze arbitrali straniere.
Party to the Geneva Protocol on arbitration Clauses.
Party to the Geneva Convention of the Execution of Foreign Arbitral Awards.
Nomina di arbitri
Il collegio arbitrale è composto da un numero dispari di arbitri (di solito tre). Gli arbitri sono scelti dalle parti o dal presidente della Camera arbitrale.

Scopri di più su Lawyers in France su GlobalTrade.net, l'elenco dei fornitori di servizi di commercio internazionale.

Torna su

Un commento o una domanda su questo contenuto? Contattaci

 

© Export Entreprises SA, Tutti i diritti sono riservati.
Ultime modifiche: Aprile 2022